Antiossidanti utili a contrastare i radicali liberi

Antiossidanti utili a contrastare i radicali liberi

29 Novembre 2020 0

Gli antiossidanti, utili a contrastare i radicali liberi ed a prevenire lo stress ossidativo, sono presenti in natura. Si tratta dei cosiddetti antiossidanti esogeni, contenuti all’interno degli alimenti e per questo assumibili attraverso la dieta. 

Si sente spesso parlare della dieta anti-radicali, un modo di alimentarsi utile a contrastare le quantità pericolose di radicali liberi all’interno dell’organismo e conseguentemente a prevenire l’insorgere di malattie degenerative e patologie a livello cardiovascolare. 

Al fine di proteggere il benessere del nostro organismo ci sono alcuni alimenti che sarebbe giusto introdurre nella dieta quotidiana poiché sono utili a favorire l’assunzione naturale degli ossidanti in essi contenuti. 

Antiossidanti naturali: i cibi che li contengono

Molti cibi dovrebbero essere quotidianamente presenti sulle nostre tavole. Numerosi studi condotti nell’ambito dell’alimentazione hanno svelato come ci siano degli ingredienti presenti in natura che possono essere considerati delle vere e proprie miniere di antiossidanti naturali.

Quando ci si chiede quali sono i più potenti antiossidanti conosciuti in natura si può rispondere che ne esistono di diversi. Sono infatti tantissimi gli alimenti che li contengono e che, se assunti regolarmente, possono contribuire ad apportare un enorme beneficio. 

Olio extravergine d’oliva

Tra i più potenti antiossidanti presenti in natura vi sono i polifenoli, contenuti all’interno dell’olio extravergine d’oliva. I polifenoli, noti per la loro capacità di combattere lo stress ossidativo, sono necessari ed essenziali in una dieta corretta. 

A partire da alcuni studi epidemiologici è stata rilevata l’esistenza di una correlazione tra adeguata assunzione di olio d’oliva e riduzione dell’insorgenza di malattie a livello cardiovascolare. Grazie alla sua composizione l’olio extravergine d’oliva si annovera tra i più noti alimenti nutraceutici. 

Frutta e verdura 

Gli antiossidanti abbondano in frutta e verdura. I frutti che ne contengono in quantità maggiori sono quelli di più piccole dimensioni come le fragole, i lamponi, le more, i mirtilli e le prugne, nonostante gli antiossidanti siano presenti anche in altri frutti.

Anche le verdure sono ricche di sostanze capaci di contrastare lo stress ossidativo. Proprio per questo motivo è importante seguire una dieta sana ed equilibrata e non dimenticare di consumare alimenti come cipolle, peperoni, asparagi, carciofi o broccoli.

Legumi

Tra i cibi con più antiossidanti naturali vi sono anche i legumi. I fagioli, ricchi in fibre, contribuiscono in modo particolare alla riduzione di radicali liberi. L’antiossidante tipico dei fagioli è il kaempferolo, importante per la sua funzione di riduzione dei livelli di infiammazione. Consumare regolarmente i legumi è uno dei modi migliori per fare il pieno di antiossidanti attraverso la dieta aiutando le proprie cellule a lavorare correttamente ed il proprio organismo a rimanere in forma senza dover ricorrere all’assunzione di integratori alimentari o di prodotti farmacologici.