L’alimentazione è utile contro i danni da radicali

L’alimentazione è utile contro i danni da radicali

24 Novembre 2020 0

Le specie reattive dell’ossigeno e dell’azoto sono alla base dello stress ossidativo e del danno da radicali liberi. Il nostro organismo fisiologicamente impiega delle molecole con attività antiossidante, la cui funzione è di legare le specie reattive per inattivarle. Diversi fattori possono però influire sul controllo dello stress ossidativo ed in particolare si è osservato che con l’avanzare dell’età il nostro organismo è maggiormente soggetto ai danni da radicali.

L’alimentazione può tornare utile per mantenere il nostro stato di salute, infatti vi sono alcuni alimenti con proprietà antiossidanti che contribuiscono a proteggere in maniera naturale le nostre cellule dai radicali liberi. Di seguito sono elencati i principali alimenti da prendere in considerazione se si desidera applicare delle modifiche al proprio piano alimentare, introducendo degli ingredienti che possano aiutare a ridurre lo stress ossidativo e a proteggere le cellule ed i tessuti dalle azioni dannose delle specie radicaliche libere.

Frutta

Tra i più diffusi alimenti con proprietà antiossidanti si trova la frutta. Sono numerosi i frutti che contengono al loro interno dei principi attivi con funzione anti radicalica. Tra questi bisogna ricordare il kiwi, il melograno, l’anguria ed in generale i frutti rossi. Il consiglio è di consumare frutta fresca tutti i giorni, non solo per l’azione antiossidante ma anche per raggiungere il fabbisogno di vitamine e di minerali.

Olio d’oliva

L’olio d’oliva è un ingrediente fondamentale nella dieta mediterranea ed è uno dei prodotti più apprezzati del nostro paese, amato sia dagli italiani che dai clienti internazionali, come dimostrano le esportazioni di olio italiano. L’olio d’oliva dovrebbe essere introdotto nell’alimentazione anche per il suo elevato contenuto di antiossidanti naturali.

Aglio e cipolla

Anche l’aglio e la cipolla sono due alimenti che contengono molti antiossidanti naturali. Questi alimenti sono impiegati in molte ricette, non sarà quindi difficile introdurli nella propria alimentazione quotidiana. La cipolla e l’aglio sono apprezzati anche per le altre azioni benefiche che esercitano, in particolare contribuiscono al corretto funzionamento del fegato e dell’apparato cardiovascolare.

Verdura

Quanto è stato descritto per la frutta vale anche per la verdura. La maggior parte delle verdure contiene infatti dei principi attivi con azione antiossidante naturale, motivo per cui le verdure non dovrebbero mai mancare nei pasti quotidiani. Le verdure sono inoltre fonte di vitamine e di altri microelementi necessari per il funzionamento del nostro organismo. Tra le verdure con il più alto contenuto di antiossidanti si ricordano le carote, gli spinaci, i pomodori, i broccoli ed i cavolfiori.