Le proprietà cosmetiche del resveratrolo sulla pelle

Le proprietà cosmetiche del resveratrolo sulla pelle

20 Novembre 2020 0 Di Redazione

Il resveratrolo è un’importante molecola; essa svolge un’importante funzione di prevenzione e contrasto contro l’invecchiamento cutaneo, diventando un elemento imprescindibile dei prodotti antietà di nuova generazione. Tuttavia, al fine di limitare e combattere la perdita di tono e di collagene, sarà importante affiancare ai prodotti di bellezza e da usare nel corso del giorno, anche un importante rimedio in grado di agire durante il riposo notturno. In particolare, il resveratrolo è molecola polifenolica, contenuta in molte specie vegetali, soprattutto nella buccia e nei semi d’uva e nella “bistorta”, una radice di una pianta erbacea giapponese. Molti cosmetici, dunque, usano proprio il resveratrolo per vincere i segni del tempo, la comparsa delle rughe, i segni di espressione, la perdita di tono, elasticità e di compattezza cutanea.

Infatti, gli esperti hanno dimostrato come il resveratrolo, se agisce in combinazione con l’acido ialuronico, svolge un’importante azione antiossidante, oltre che di protezione della vitalità cellulare, poiché va ad incoraggiare la sintesi di particolari enzimi. Questi ultimi, a loro volta, migliorano il metabolismo delle cellule.

L’azione tonificante del resveratrolo

Svolgendo un ruolo diretto nei processi di sintesi del collagene e proteggendolo dal negativo effetto di glicazione, il resveratrolo ha anche una diretta azione tonificante. Per prolungare e rafforzare gli effetti benefici degli antietà a base di resveratrolo, sarà importante applicare sulla pelle prodotti mirati proprio la sera prima di andare a dormire. Essi svolgono un’azione importante, agendo sulla pelle, esattamente quando si pensa che la cute sia a riposo. Invece, il riposo notturno rappresenta un momento importante, perché la pelle lavora moltissimo ed è attiva in quel momento. Infatti, essa si rigenera e va a recuperare tutte le energie spese nel corso della giornata, per limitare e combattere le aggressioni del mondo esterno e l’invecchiamento cellulare, dovuto a cause esterne.

Di notte agisce meglio

Alcuni studi nel settore hanno portato alla luce come, in modo particolare, proprio tra le 23 e le 4 del mattino la pelle tocca il massimo risultato possibile, assorbendo completamente i prodotti che vengono applicati prima di andare a letto. Infatti, proprio il resveratrolo agisce in modo completo, grazie alle sue proprietà antiossidanti, incoraggiando 5 funzioni vitali importantissime, quali: l’idratazione, il nutrimento, l’ossigenazione, la rigenerazione e la protezione, fattori fondamentali da cui dipendono la giovinezza e la bellezza della pelle. Inoltre, applicando anche una maschera al resveratrolo almeno un paio di volte a settimane, da lasciare in posa tutta la notte oppure a risciacquo, gli effetti benefici sulla pelle saranno ancora più visibili e apprezzabili, assicurando risultati di lunga durata.