Rinforzare il sistema immunitario per proteggersi da batteri ed infezioni

Rinforzare il sistema immunitario per proteggersi da batteri ed infezioni

13 Novembre 2020 0 Di Redazione

Il sistema immunitario è l’insieme di organi e cellule che ci protegge dai batteri patogeni e dalle infezioni. Immaginate che il nostro organismo sia il fortino che voglia essere conquistato dall’esterno! I batteri e le infezioni, per raggiungere il loro obiettivo, non hanno vita facile

Il primo ostacolo che incontrano è la pelle, che costituisce la più grande barriera difensiva dell’organismo. Anche grazie attraverso alcuni sistemi speciali (come, ad esempio, la peluria e la mucosa nasale), la pelle impedisce l’ingresso dei batteri nel nostro organismo e, con la collaborazione dei globuli bianchi e dei macrofagi, riesce a fermare le infezioni causate dalle ferite. Insomma, la pelle tiene a bada la propria incolumità e reagisce sempre nel migliore dei modi a qualunque rischio di infezione o lacerazione. 

Succede, però, che gli orifizi come bocca e narici siano, di fatto, delle porte di accesso che i microbi attraversano per accedere al nostro organismo. Qui entra in gioco il sistema immunitario, che, attraverso la circolazione linfatica di proteine, liquidi e lipidi, risponde favorendo l’arrivo di antigeni e di anticorpi specifici per combattere l’intruso. Si dice che una persona goda di buona salute quanti più siano gli anticorpi specifici che il suo sistema immunitario sia capace di presentare in caso di “attacchi”. Premesso che sono tantissimi i fattori metabolici ed organici che determinano l’efficacia del sistema immunitario di una persona, è importante spiegare come il sistema immunitario possa essere rafforzato da una dieta appropriata, dall’attività fisica, dal mantenimento del peso corporeo, dalla limitazione all’assunzione di sostanze nocive, da un sonno equilibrato e da una corretta igiene personale. In questo contesto di vita sana, è possibile correggere le proprie abitudini alimentari per rinforzare il proprio sistema immunitario

Vitamine e minerali possono rafforzare il sistema immunitario e contribuire al mantenimento delle barriere anatomiche protettive: utile, in questo senso, è un’alta assunzione di Vitamine A, B, C, D, di ferro, rame, selenio e zinco. Questi ultimi, in quanto minerali essenziali, sono coinvolti nei processi metabolici dell’organismo ed aiutano a fornire la corretta risposta immunitaria. Nella propria alimentazione, quindi, è importante assumere cibi che forniscano vitamine e minerali in quantità industriali. In questo contesto, è possibile fare uso di integratori alimentari, anche specifici. Ad esempio le sirtuine, in quanto proteine ad alta attività enzimatica, svolgono una importantissima funzione regolatoria del metabolismo ed hanno un ruolo chiave nei processi immunitari (dai un’occhiata all’integratore di sirtuine Sirt 500 per saperne di più).

Prima di concludere, ricorda anche che ci sono alcune cose dalle quali stare alla larga per non indebolire il proprio sistema immunitario: la sedentarietà, l’alimentazione impropria, l’inadeguato riposo notturno, lo stress psico-fisico sono alcune di esse. Nota bene che, per tutti coloro che soffrono di particolare patologie e non esercitano uno stile di vita sano ed equilibrato, è sempre necessario rivolgersi al proprio medico prima di prendere iniziativa sull’assunzione di qualsiasi tipo di rimedio naturale per rafforzare le difese immunitarie.